#10 UTILI “REGOLE” PER DARE/AVERE FIDUCIA NELLA COPPIA

#10 UTILI “REGOLE” PER DARE/AVERE FIDUCIA NELLA COPPIA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il modo migliore per scoprire se ci si può fidare qualcuno è di dargli fiducia.
(Ernest Hemingway)

Decalogo della Fiducia di coppia

Generalmente scuoto la testa quando mi imbatto in decaloghi di vario tipo (come perdere peso con 10 semplici regole, i 10 passi per avere successo nella vita e nel lavoro, …).

Ma sulla base di esperienze personali, e vedendo coppie di amici di intorno a me in difficoltà, ho pensato che potesse essere utile scrivere quelle che per me sono “regole” di comportamento molto importanti, frutto di esperienza e di errori personali.

Già, perché non tutti nasciamo imparati.
Dai nostri sbagli si impara.

Dunque, cominciamo:

REGOLA N.1: ALLA LARGA DAL SUO CELLULARE/TABLET/PC – assolutamente non si fa, e poi potresti leggere cose che non ti farebbero piacere e che potresti facilmente fraintendere (frasi affettuose scambiate con la sua amica di vecchia data, frasi ironiche sulla fatica della vita di coppia …). E V I T A T E!
REGOLA N.2: NON ESSERE GELOSA DEL SUO PASSATO – il passato, come dice la parola stessa, è passato … Certo, possono tornare a ondate brevi slanci dettati dalla magia del ricordo che tutto deforma, ma si tratta di attimi momentanei poco importanti
REGOLA N.3: ALLA LARGA DALLE SUE LETTERE E FOTO DEL PASSATO (VEDI REGOLA N.2)- frugare nel passato del proprio compagno è un vero e proprio saccheggio dell’anima e le conseguenze sono pericolose (il confronto tra quello che Lui è oggi versus quello che era ieri … Potresti scoprire un Lui più romantico, appassionato, infervorato … dimenticandoti che si tratta solo di un Lui più giovane … No, No, non si fa!)
REGOLA N.4: CONCEDERE SPAZI DI RECIPROCA AUTONOMIA – mai, mai, mai annullarsi nella coppia; uscite con le amiche, iscrivetevi ad un corso, non annullatevi mai nella coppia; e incoraggiate il vostro Lui a fare altrettanto
REGOLA N.5: RIPETERE COME UN MANTRA CHE LA LIBERTÀ È IL DONO PIÙ IMPORTANTE CHE POSSIAMO REGALARE A NOI STESSE E AL NOSTRO COMPAGNO (vedi Regola n.6) – regola lunga, ma efficace
REGOLA N.6: EVITARE QUALSIASI FORMA DI GUINZAGLIO SUL VOSTRO COMPAGNO – il “guinzaglio” è una forma ipocrita di controllo che avvilisce la coppia e non salvaguarda dal rischio di tradimento (anzi, lo incentiva …)
REGOLA N.7: NON PENSARE H24 A EVENTUALI SOTTERFUGI DEL VOSTRO COMPAGNO – spesso ci sono accadimenti che suonano come scuse, ma è buona norma non dubitare immediatamente
REGOLA N.8: CAPIRE CHE IL CONTROLLO LOGORA CHI LO FA E CHI LO RICEVE – le coppie in cui entrambi o uno solo esercitano un disperato controllo sull’altro sono coppie infelici perché hanno definitivamente rinunciato alla loro libertà
REGOLA N.9: STARE INSIEME DEVE ESSERE UN PIACERE – se la coppia sta bene non si presenta il motivo per una evasione; non costringere nessuno a rimanerti vicino, mai …
REGOLA N.10: credere fermamente ai 9 punti sopra descritti e promettere di rispettarli o quanto meno di pensarci …

Ovviamente queste “regole” valgono anche per il proprio partner!

Detto questo qualcuno potrebbe storcere il naso su queste 10 regole.
Troppo semplicistiche.
Troppo ottimistiche.
Troppo positive.

In realtà il “decalogo” è un suggerimento per evitare che la sfiducia e il controllo minino il rapporto.
Se poi il Lui in questione si approfittasse della nostra fiducia e della politica del non controllo allora capiremo che questa persona non meritava la nostra fiducia.
Ma non potremo mai evitare che ciò succeda.
La costrizione, la non libertà, il controllo non impediscono all’altro di deludere la nostra fiducia.
Si tratta di comportamenti coercitivi.
Inutili comportamenti coercitivi.

La fiducia bisogna sempre meritarsela.
E una chance bisogna sempre concederla.
Poi, si vedrà …

Liberate l’amore oppure liberatevene per sempre.
(Jim Morrison)


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Comment