UNA SCONOSCIUTA NEL MIO LETTO

UNA SCONOSCIUTA NEL MIO LETTO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Buonasera a tutti da Un salto negli Harmony, il primo format che vi porta all’interno dei romanzi rosa. Io sono Ivy e mi trovo qui per intervistare i personaggi dei libri Harmony! Oggi abbiamo in studio Jonas, il protagonista maschile del romanzo Una sconosciuta nel mio letto.

una sconosciuta nel mio letto
una sconosciuta nel mio letto

Jonas: “Buonasera”.

Ivy: “Jonas, Sappiamo che è un lavoratore molto impegnato e ha tempo per una sola domanda. Eccola: qual è il suo sogno nel cassetto?”

J: “Bè, io sono un professionista serio e maturo, tuttavia ho un sogno un po’ particolare… vorrei tanto che una notte una ggiovine donna, possibilmente di bell’aspetto, si infili all’improvviso nel mio letto”.

I: “E certo, chi non lo desidera? Grazie, Jonas, può andare. Ora conosciamo la protagonista femminile, Allie. Eccola che arriva, benvenuta. Allie, qual è il suo sogno nel cassetto?”

Allie: “Trovare un lavoro, sono appena stata licenziata!”

I: “Questo sì che è un sogno concreto”.

A: “E poi desidererei che quel marpione di Erik mi lasci stare. È un ex collega che ci prova in continuazione”.

I: “Anche questo è un bel problema. Non riesce proprio ad evitarlo? È così opprimente?”

A: “Dunque, al momento il problema è che ho appena accettato di passare due settimane nella sua casa al lago”.

I: “Mi scusi eh, ma prima dice che vuole essere lasciata in pace e poi va due settimane in gita romantica con lui?”

A: “Ma non potevo rifiutare… mi ha promesso di farmi vedere i vecchi bauli di vestiti di sua nonna!”

I: “Come no, ottima scusa, me la segno. Una volta si invitavano le ragazze a guardare la collezione di farfalle…”.

A: “Senta, quei bauli a me interessano perché sono un’aspirante stilista. E poi mi ha promesso che ci sarà anche suo fratello Jonas”.

I: “Jonas! Ma io lo conosco, l’ho intervistato poco fa. Forse potrebbe aiutarla lui a evitare Erik. È un tipo maturo e professionale”.

A: “Bene! E io cosa potrei fare per lui, in cambio?”

I: “Magari potrebbe esaudire il suo sogno nel cassetto: trovare una sconosciuta nel suo letto”.

A: “Cosa?! Non lo farò mai! E meno male che è un tipo maturo e professionale!”

I: “Peccato… questo Jonas, oltre a essere maturo e professionale, è anche ricco, alto, abbronzato, con gli occhi azzurri e il fisico scolpito”.

A: “Mmmh… quanto scolpito?”

I: “Parecchio, direi. Alle truccatrici, dietro le quinte, sono venute le vampate appena l’hanno visto”.

A: “Bè… in fondo in fondo sarebbe per una buona causa, e poi dovrei semplicemente infilarmi nel suo letto, non è che dobbiamo fare chissà che… mumble mumble…”

I: “Molto bene, chissà cosa succederà! Se volete scoprirlo, non vi resta che leggere il libro: Una sconosciuta nel mio letto, collana Harmony Temptation!”


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Comment